cellulite tigre

Tutte le Donne hanno la Cellulite

Hai mai letto o semplicemente sfogliato un libro sulla cellulite? Uno di quelli in cui l’esperto di turno propina trattamenti o ricette miracolose per risolvere l’inestetismo cutaneo più diffuso sulla faccia della terra?

Se non l’hai mai fatto ti sei risparmiata una lunga sequenza di consigli tecnici su cosa sia realmente questa “malattia“.

Che poi malattia non è, ma un semplice inestetismo che accompagna la vita di noi donne, dall’infanzia(chi è più fortunata più tardi!) fino alla morte.

E noi siamo sempre alla continua ricerca di soluzioni miracolose.

Non manca mai il “guru” di turno che ci dà la soluzione immediata per diventare com la modella di turno.Poi ti rendi conto che anche la modella ha la cellulite e usa Photoshop.

A quel punto inizi a rilassarti e, sotto sotto sei contenta che anche una donna famosa ha lo stesso tuo problema.

La tua giornata di colpo diventa bella.

La tua mente già pregusta il momento in cui lei si spoglia davanti al figo di turno e la sua mente cade nello sconforto al solo pensiero di far vedere il suo vero fisico.

Ma poi tutto torna alla normale routine quotidiana e ti riporta ai tuoi soliti problemi.

A quel punto il tarlo che è nel tuo cervello ricomincia la sua attività e di colpo ti torna in mente che devi risolvere il doloroso problema della cellulite.Inizi a pensare che è un problema “condiviso“, lo hanno tutte le donne.

Sul momento ti tranquillizzi, ma poi ti rendi conto che non ti basta.

Personalmente non mi interessa che la cellulite è “democratica”, io sono anarchica(in questo caso) e voglio essere diversa.

Ma ci sono anche donne che non la pensano come me.Alcune pensano che non esiste.

Altre invece pensano che averla non è una tragedia, poichè esistono problemi ben più gravi.

Assolutamente vero e non voglio minimamente pensare il contrario.

Ma per me è un problema molto invasivo e mi altera il mio sistema nervoso, rendendomi infelice.

Ho preso questi spunti da un libro che ho letto questa estate e che mi è capitato sottomano in questi giorni.Un modo di vedere la cellulite contrario al mio.Ma bisogna sempre leggere tutto.

Stò parlando di “I love cellulite” di Martina Semenzato.

Un libro che ho trovato molto divertente e diverso da tutto quello che trovi in giro.Vale la pena leggerlo, anche solo per distaccarsi da questo problema per un pò di tempo e riuscire a vederlo sotto un’altra ottica.

Di seguito ti lascio una recensione che ho trovato carina….

“Il suo libro ironico e frizzante ci spinge ad affrontare la cellulite e soprattutto la vita con leggerezza di animo e di spirito, a dare il giusto peso alle cose e a discernere tra ciò che è importante e grave e ciò che invece non lo è affatto.Un libro che tutte noi donne dovremmo leggere perché grazie a queste pagine acquisiremo maggiore consapevolezza di ciò che siamo realmente, affronteremo le cose con il sorriso, apprezzeremo ed ameremo un po’ di più noi stesse e così facendo avremmo sconfitto per sempre il nemico cellulite.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *